Dovresti Eliminare Per Sempre I Giorni Di Recupero?

Giorni di riposo. Per chi è ossessionato dalla palestra, sono la malvagia necessità che credevi fosse necessario aggiungere al tuo programma. Mentre gli altri si lamentano di aver bisogno di maggiore motivazione per seguire il loro programma di allenamento, tu ti lamenti di aver bisogno di motivazione per riposare.

Finora probabilmente hai fissato un giorno di riposo obbligatorio nel tuo programma e potresti anche averne aggiunti altri due o tre su consiglio di un ‘coach’, dell’articolo di una rivista o semplicemente perché così è indicato nel programma che stai seguendo.

E se avessi commesso un errore? Se tutti ti stessero indirizzando sulla strada sbagliata?
In realtà, le cose potrebbero essere proprio così. Vediamo alcuni dei motivi per cui potresti voler considerare la possibilità di eliminare quelle maledette giornate di riposo e di portare il tuo culo in palestra 7 giorni su 7, come hai sempre sognato di fare.

3 Buone ragioni per eliminare i giorni di recupero

Vuoi delle ragioni per non riposare, be’, ecco qui 3 buoni motivi:

1 Per rimanere mentalmente focalizzato

Hai mai avuto quei momenti in cui, dopo una giornata di recupero, non hai più voglia di andare in palestra? Ci siamo passati tutti e fa schifo. Il tuo slancio si è interrotto e ora devi ritrovarlo.

Allenandoti sette giorni alla settimana, nonostante alcuni giorni siano più leggeri e più brevi, potrai conservare una mentalità da palestra. Per alcuni, questa può rappresentare un’enorme differenza tra avere successo e fallire.

Se sei il tipo che alla fine lascia che una giornata di riposo si trasformi poi in due giorni, quindi in una settimana per diventare infine un mese di vacanza dalla palestra, hai sicuramente bisogno di allenamenti quotidiani.

Anche nel caso in cui tu non esca facilmente dalla retta via, un giorno off riduce la tua fame, uccide la tua spinta – e per questo motivo i risultati rimarranno lontani.

2 Per mantenere molto attivo il tuo sistema nervoso centrale

Un altro enorme vantaggio dell’allenamento quotidiano è che questa pratica mantiene acceso il fuoco del sistema nervoso centrale (SNC). Si tratta di un’altra situazione che probabilmente hai sperimentato in passato. Quando fai una pausa dalla palestra, il giorno dopo ti senti leggermente letargico. È come se il tuo cervello dicesse ai tuoi muscoli di contrarsi ed essi si prendessero tutto il loro tempo per farlo.

Questo non promette nulla di buono in termini di obiettivi. Di solito ciò è dovuto al fatto che il tuo SNC si impigrisce. Ha saltato un giorno di allenamento ed è entrato in modalità relax. A questo punto devi quindi dargli un calcio per farlo ripartire.

Se non fai giornate di riposo, questo non sarà un problema per te.

3 Per alimentare il tuo fuoco metabolico

Infine, l’ultima ragione per prendere in considerazione di eliminare per sempre le giornate di recupero è che andare in palestra tutti i giorni, anche solo per poche serie, ti sarà molto utile per alimentare il tuo fuoco metabolico.

Se il tuo obiettivo è quello di perdere peso o se vuoi conservare il tuo fisico magro, un tasso metabolico a riposo più elevato ti aiuterà sul serio. Più energia brucerai ogni giorno a riposo, più sarà facile bruciare i grassi.

Le ricerche hanno mostrato che, dopo l’esecuzione di un programma di allenamento, il tasso metabolico a riposo misurato la mattina dopo l’allenamento è considerevolmente più alto (circa del 9,4% secondo la ricerca pubblicata sul Journal of Applied Physiology) rispetto al metabolismo basale. Ciò può inoltre migliorare l’ossidazione lipidica totale nell’organismo, comportando migliori risultati in termini di dimagrimento.

Puoi sfruttare questi vantaggi sette giorni alla settimana, se ti alleni ogni giorno.

Allenamenti andati male: Come fare saggiamente allenamento per 7 giorni alla settimana

Okay, aspetta un attimo. Prima di abbandonare il tuo programma attuale e pensare di passare subito a sette giorni su sette di esercizio, devi fare attenzione: fallo saggiamente o finirai per allenarti troppo.

Tutte le cose che dicono sul fatto che il tuo corpo ha bisogno di tempo per recuperare e che il tuo SNC si sta esaurisce… Be’… risulta che c’è del vero in tutto questo. Non preoccuparti, però. Puoi aggirare il problema allenandoti in modo intelligente.

Ecco cosa fare.

1 Breve e dolce

Come prima cosa, fai delle sessioni brevi e dolci. Sapevi che gli allenamenti lunghi esauriscono il tuo SNC più di quelli brevi ma intensi? Fai quindi un paio di serie complete e poi esci dalla palestra. Non c’è bisogno di rimanere lì a lavorare duramente su ogni gruppo muscolare. Se fai così, infatti, avrai bisogno di giorni interi di recupero. Non è quello che stiamo cercando qui.
Fai poche serie, ma che siano importanti. Questo è ciò che ti farà crescere i muscoli.

2 Suddividilo

Un’altra cosa vera è che tutti i gruppi muscolari, quando vengono allenati duramente, richiedono 48 ore di riposo per ricostruirsi. Non potrai allenarli prima di allora, perché altrimenti il prezzo che pagherai sarà alto: il prezzo di non ottenere nessun progresso.

Quindi dividi il tuo corpo. Le divisioni delle varie parti del corpo non vengono raccomandate spesso perché non sono “benefiche”, ma non farci caso. Se vai in palestra 7 giorni su 7, puoi allenare tutti i singoli muscoli.

Certo, se alleni un certo muscolo soltanto una volta ogni 10 giorni, allora sì, questo non è l’approccio migliore per avere risultati. Se invece riesci ad allenare ogni gruppo muscolare una volta ogni cinque giorni, ottimo.

3 Fatti aiutare dagli integratori

Sappi che sul mercato sono presenti alcuni integratori in grado di accelerare la tua velocità di recupero, riducendo la necessità di fare giorni di pausa dalla palestra. Sorseggiare alcuni amminoacidi ramificati durante la tua sessione di allenamento, ad esempio, è una mossa intelligente; assumere delle proteine isolate del siero di latte in polvere subito dopo esserti allenato è un’altra mossa che ti garantirà una rapida ricostruzione del tessuto muscolare magro; aggiungere qualcosa come HGH-X2 alle tue abitudini ti aiuterà non soltanto a ridurre i tempi di recupero, ma favorirà anche la perdita di grasso.

Anche se gli integratori non saranno decisivi per i tuoi progressi, sicuramente potranno esserti d’aiuto nel fornirti quella spinta a volte molto necessaria.

4 Nota che l’intensità ha molti volti

Infine, ricordati che l’intensità ha molti volti. Lascia perdere l’idea di dover sollevare grossi pesi per poter fare un buon allenamento. Un allenamento con tante ripetizioni può essere altrettanto devastante per il tuo corpo.

Non mi credi?

La prossima volta che andrai in palestra, fai 6 serie da 15 ripetizioni con 45 secondi di riposo. Vedi come urlerai “Aiuto, mamma” una volta terminato.
Gli allenamenti con tante ripetizioni e gli allenamenti con carichi pesanti pesano sul corpo in maniera diversa, quindi alternandoli potrai evitare che il tuo SNC si esaurisca e ti sarà possibile allenarti ogni giorno.

La varietà è il succo della vita. Usala!

Riprogramma i tuoi giorni di riposo. In realtà potrebbero non essere importanti quanto credevi. Con il giusto approccio, potresti essere in grado di dirgli addio per dare il benvenuto alle cose che ami di più fare. Ogni. Singolo. Giorno.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *