10 Cibi che Uccidono i Livelli di Testosterone

Tasty hotdog in hand. Isolated on a white background.

Ti sei mai chiesto se stai sabotando le tue capacità di costruire muscoli mangiando cibi che uccidono i livelli di testosterone? Probabilmente no. In realtà, probabilmente alla maggior parte degli uomini non è mai passato per la testa che possano esistere degli alimenti che riducono i livelli di testosterone.

Be’, sì che esistono. È tempo che tu li elimini dalla tua dieta per il bene dei tuoi livelli di energia, delle tue prestazioni in palestra e della tua libido.

Fatti furbo ed elimina subito questi 10 alimenti che uccidono il testosterone dalla tua dieta, oppure affronta le conseguenze:

1 Lino

Puoi trovare il lino sotto forma di semi interi oppure lavorato o macinato. Indipendentemente da come lo si affetta, lo si taglia, lo si frantuma o lo si macina, esso contiene in ogni caso lignani, che possono uccidere i livelli di testosterone. Mantienine bassa l’assunzione o, preferibilmente, eliminalo del tutto. Questo vale anche per gli alimenti preconfezionati che contengono lino, come ad esempio i cracker al lino.

2 Bevande gassate

Magari ti piacciono le bevande dolci, ma esse possono devastare i tuoi livelli di testosterone. Le bevande gassate sono fra queste. Si tratta fondamentalmente di un’elevata dose di zucchero liquido che abbassa i livelli di testosterone e non offre nessuna qualità. Fai i conti. Lascia perdere, e scegli di meglio, se sai cosa intendo.

3 Prodotti convenzionali

Qui la parola chiave è “convenzionale”, cioè prodotti che vengono fatti usando pesticidi e prodotti chimici. Gli stessi pesticidi e sostanze chimiche in grado di ridurre a brandelli i tuoi livelli di testosterone. La frutta non ti fa male di per sé, sono le sostanze chimiche che essa potrebbe contenere ad avere un effetto negativo. Passa al biologico la prossima volta che compri una mela presso il tuo negozio di alimentari locale.

4 Carne e latticini convenzionali

Dal momento che stiamo parlando di prodotti convenzionali, non dimentichiamoci della carne e dei prodotti caseari normalmente coltivati. Prima di acquistare una bistecca o un petto di pollo, ragiona sul fatto che probabilmente non si tratta di alimenti così puri come probabilmente potrebbero sembrare a prima vista.

A meno che non venga espressamente affermato che gli animali non siano stati allevati senza utilizzare ormoni o antibiotici, allora probabilmente lo sono stati. Sai che cosa significa questo? È un disastro per i tuoi livelli di testosterone.

Preferisci invece le versioni senza ormoni e senza antibiotici. Questo vale anche per uova, formaggio, latte e altri prodotti di derivazione animale.

5 Latte di soia

Per quanto possa sembrare innocente, faresti meglio a tenere lontano il latte di soia dalla tua ciotola dei cereali. Il latte di soia deriva dalla soia, la quale contiene genisteina, un isoflavone che smorza i livelli di testosterone e stimola gli estrogeni. A meno che non desideri avere le tettine, stanne alla larga!

Di fatto, evita qualunque alimento che derivi dalla soia, per rimanere sul sicuro. Se però mangi prodotti a base di soia, assicurati che siano biologici e consumali in quantità moderate.

6 Ciambelle

Queste gustose delizie contengono un’elevata quantità di grassi trans. Lo stesso tipo di grassi nocivi che abbassano i livelli di testosterone.

Inoltre, le ciambelle fanno ingrassare e possono farti aumentare la quantità di ciccia sulla pancia. Quindi hai altri due problemi. Il grasso addominale rilascia tossine nel sistema e queste risultano pericolose per i tuoi organi. Inoltre, possono aumentare il rischio di sviluppare fegato grasso e malattie cardiache.

E c’è un altro aspetto sul quale dovresti riflettere: se accumuli troppo grasso in zona addominale, potresti avere difficoltà a localizzare il tuo uccello. Pensa a cosa potrebbe succedere la prossima volta che porti a casa con te una signora.

7 Birra

Voi ragazzi che amate bere boccali di birra al pub locale per tutta la notte, avrete un brusco risveglio. Sapete cosa succede quando si beve una grossa quantità di birra?

La stessa cosa che succede quando si mangiano ciambelle. Si ingrassa e si compromettono i propri livelli di testosterone. Inoltre, è un duro colpo anche per il metabolismo.

Ridurre al minimo il consumo di birra e di qualsiasi altra bevanda alcolica consente di mantenere i propri livelli di testosterone.

8 Pane bianco

Lo zinco è un nutriente che ha un ruolo molto importante nella produzione di testosterone. Quando mangi cibi che contengono cereali altamente lavorati come il pane bianco, rischi di far slittare verso il basso i livelli di testosterone, perché riduci l’apporto fondamentale di zinco. Il pane bianco è un buon esempio di alimento che contiene cereali eccessivamente elaborati e poveri di zinco.

Se riesci, evita tutti i cibi preparati con farine bianche come ad esempio cracker, biscotti, bagel e pasticcini. Preferisci sempre le versioni integrali, le quali contengono tutte le vitamine e i minerali in forma intatta.

9 Popcorn

Non dei popcorn qualunque – i popcorn per microonde! È altamente probabile che tu abbia già preparato dei popcorn al microonde in passato e che li abbia bruciati. Probabilmente non è nemmeno possibile fare i popcorn al microonde senza bruciarli.

Questo è già abbastanza brutto, ma le cose sono addirittura peggiori. Il rivestimento interno della borsa contiene uno strato di una sostanza tossica chiamata acido perfluoroottanoico. Ma puoi anche chiamarlo brevemente PFOA. Questa piccola sostanza sgradevole può strozzare i tuoi livelli di testosterone.

La cosa migliore che tu possa fare è escludere completamente i popcorn per microonde dalla tua dieta e scegliere quelli da preparare con la macchina apposita o in pentola.

10 Hot dogs

No, gli hot dog non ti fanno male soltanto perché sono fatti con gli ani e i gomiti dei maiali. È vero, questo non è certo piacevole né salutare. Tuttavia non si tratta del motivo principale per cui dovresti evitarli. È la plastica in cui sono avvolti.

Questo rivestimento di plastica viene realizzato in polivinilcloruro (PVC), lo stesso materiale usato nei prodotti da costruzione convenzionali come i sistemi di drenaggio. Se ritieni che la tua vita sessuale e la tua capacità di sollevare pesi siano importanti, evita gli hot dog perché il PVC causa disturbi ormonali nel tuo corpo.

Già che ci sei, evita anche tutti quegli alimenti che sono avvolti con la plastica, così come l’acqua in bottiglia. Essa contiene un’altra sostanza che uccide il testosterone, chiamata bisfenolo A (BPA).

Attenzione ai cibi che uccidono il testosterone

La cosa ironica è che alcuni degli alimenti citati in precedenza non sono intrinsecamente “negativi” per te. I semi di soia, ad esempio, sono in realtà proteine complete. Insieme ai semi di lino, sono ricchi di fibre e apportano anche molti altri nutrienti benefici.

Se però vuoi avere prestazioni ottime in palestra e in camera da letto, sarà necessario evitare come la peste questi alimenti che uccidono il testosterone. Penso che sia un piccolo sacrificio da fare per ottenere guadagni maggiori.

Integratori che migliorano il Testosterone

Se i tuoi livelli di testosterone ti preoccupano, prendi in considerazione la possibilità di provare Testo-Max.

Testo-Max contiene acido D-aspartico, un regolatore di amminoacidi che produce l’ormone luteinizzante. Si tratta dell’ormone che innesca la produzione di testosterone da parte del tuo organismo. Aggiungerlo alla tua dieta è un modo completamente naturale per aumentare in sicurezza i tuoi livelli di testosterone senza ricorrere agli steroidi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *